martedì 12 febbraio 2013

                                               MACCHERONI AL SUGO DI MAIALE


Oggi è martedì di Carnevale e certamente non potevo non fare le polpette di maiale.Pensa e ripensa non le ho lasciate da sole e ho aggiunto delle salsicce che avevo in frigo.

INGREDIENTI
Polpa di pomodoro fatta in casa ( da mia mamma )
polpette di maiale
salsiccia fresca
olio d' oliva
sale q.b.
maccheroni
cipolla
pecorino grattuggiato 

PREPARAZIONE
In una padella ho messo la cipolla tritata finemente,la salsiccia a pezzettoni, la polpa di pomodoro allungata con un pò d' acqua, il sale e ho fatto cuocere per dieci minuti circa.  Ho poi abbassato il fuoco, aggiunto le polpette e lasciato cuocere per 30 minuti.
Con questo sugo ho condito i maccheroni appena cotti e scolati.In superficie una spolverata di formaggio. "E' la pasta che deve prendere il formaggio" diceva Carnacina.
Nello stesso piatto ho inserito anche le polpette e le salsicce.






                               E adesso....BUON CARNEVALE!!!!!!!!!

7 commenti:

  1. Ciao Barbara come si fa a festeggiare il Carnevale se mancano le polpette? Le tue sono buonissime, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Polpette e salsicce,che carnevale!
    Brava! Buona serata!

    RispondiElimina
  3. Da noi in occasione del Carnevale col sugo di maiale si usa condire la pasta a cincu puttusa, ovvero pasta con i cinque buchi, ha la forma di un grosso maccherone con cinque buchi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che questo tipo di pasta l' ho trovata in un cesto natalizio, è veramente buona perchè il sugo, curioso, si intrufola in tutti i buchi.
      A presto

      Elimina
  4. Ciaoo saporito questo sughetto mi piace molto!Buona serata

    RispondiElimina
  5. mmmmmmmmm un sughetto niente male! che fame che mi hai fatto venire! brava!

    RispondiElimina
  6. Grazie mille del commento è un piacere conoscere te e la tua bravura in cucina.
    Anche io sono abituata a questi sughi saporiti, io aggiungo il piccante..ovviamente se non ci sono bambini che mangiano.
    Ottimo primo.
    Ti saluto e buona festa di S,Valentino
    Incoronata

    RispondiElimina