domenica 10 marzo 2013

 "Cuzzupe" ripiene

  La "cuzzupa" è un dolce pasquale tipico della Calabria e simboleggia la fine del digiuno quaresimale. Oggi vi presento una  mia variante della ricetta tradizionale della quale vi parlerò più in là.

Ingredienti

1 kg di farina 00
300 gr di zucchero
6 uova + uno per lucidare
100 ml di olio d' oliva
1 cubetto di lievito di birra 
buccia  grattugiata di un limone
Farcia
Amalgamare 200 gr di ricotta con 50 gr di zucchero, un tuorlo d' uovo e un pò di limoncello 

Preparazione
La sera prima preparate un panetto con 250 gr di farina, 50 gr di zucchero e il lievito di birra disciolto in  un pò d' acqua tiepida. La mattina seguente mescolatelo alla rimanente  farina unendovi 6 uova, 250 gr di zucchero, l' olio e la buccia grattugiata del limone.Lavorate l' impasto energicamente  fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica che non si attacca alle mani. Fate lievitare per un paio d' ore. Dall' impasto lievitato prelevate pezzetti di pasta che stenderete con l' aiuto del mattarello, al centro mettete un cucchiaio di farcia e richiudete . Io , oltre le mezzelune farcite, ho fatto anche panetti e trecce. Fate lievitare ancorainfine spennellate le CUZZUPE con un uovo sbattuto e infornate a 170° per 20 minuti circa.

16 commenti:

  1. non le conoscevo splendida ricetta...

    RispondiElimina
  2. Non ne avevo mai sentito parlare, deve essere buonissimo! GRazie per la passeggiata milanese!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Wooow che bella ricetta a me sconosciuta!
    Amo scoprire le tradizioni culinarie delle altre regioni!
    Queste cuzzupe sembrano sofficissime, devono essere davvero buone!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Devono essere buonissime...complimenti per la bellissima ricetta!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  5. La mia ricetta è molto simile, ma questa farcia è una novità. Ottima!

    RispondiElimina
  6. buona!!!!!è stato un piacere conoscerti!!!!ciaooo

    RispondiElimina
  7. Ciao Barbara! Devono esser super- buone ed hanno un aspetto golosissimo! Non le conoscevo ed il nome è tutto un programma! ;-)
    Grazie per essere passata, ti seguo anch'io con molto piacere!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Ciao, che piacere conoscerti. Grazie per essere passata da me.
    Questi pani dolci di Pasqua mi piacciono moltissimo e come avrai capito amo i lievitati quindi li proverò sicuramente.
    Non hai pensato di dedicare quest post al mio contest sui dolci di Pasqua? La ricetta è perfetta.
    L'aspetto!
    E visto che abbiamo in comune anche i lavori manuali vieni a trovarmi anche sull'altro mio blog per scambiarci idee.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ti dirò che leggevo l'alto tuo blog prima ancora di aprire il mio.Con l'ago sono meno brava di te , ma con l'uncinetto me la cavo. Comunque ho già prelevato il banner del tuo contest e a giorni ti invierò una ricetta... della mia mamma certamente!
      Un bacione

      Elimina
  9. Ciao Rina, sono Rosy (Non solo cucine isolane), appena puoi passa da me, hai da ritirare un premio!!
    Un bacione!!
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Ciao Rina se ti va passa a visitare il mio blog...c'è un premio per te!

    Chiara di cioccolato e macarons new follower!!!

    LINK
    http://cioccolatoemacarons.blogspot.it/2013/03/liebster-blog-award.html#.UT-NlKKS3SE

    RispondiElimina
  11. Grazieeeeeeeeeeeee.
    Passerò subito

    RispondiElimina
  12. Perfette pe la colazione! E anche per la merenda! ;)
    Un bacio!|

    RispondiElimina
  13. Barbara grazie per questa ricetta staserà proverò!!!! Ti faccio sapere!

    RispondiElimina
  14. Meravigliose. . Mi piacciono un sacco le tue ricette. 😃

    RispondiElimina