lunedì 2 novembre 2015

Stufato di maiale





2 Novembre - L'Italia nel piatto: Brasati, stracotti, umidi e stufati



 Il tempo passa velocemente e Natale è già alle porte. Nuovo appuntamento con L'Italia nel piatto e stavolta, visto il periodo, parleremo di piatti belli, carichi e corposi. Il momento è perfetto per dedicarci alle lunghe cotture e a quelle ricette da gustare con un buon bicchiere di vino nel tepore della propria casa. I bocconcini di maiale così preparati hanno un gusto e un profumo particolari, la carne è magra e molto tenera. L'unica accortezza è non farla cuocere troppo, altrimenti si asciuga.
Un piatto questo che ci riporta con la mente ai freddi inverni, quando seduti accanto " a lu focularu " i nostri nonni raccontavano i loro ricordi assaporando un caldo piatto preparato con ingredienti poveri coltivati da loro stessi. La carne di maiale, fresca o conservata, la faceva da padrona insieme ad un buon bicchiere di vino rosso.

Ecco l'occorrente per preparare questo sostanzioso e profumato piatto:




Ingredienti
300 gr di polpa di maiale
150 gr di fagioli già cotti
2 patate
200 gr di cavolo cappuccio
due cucchiai di polpa di pomodoro.
sale q.b.
peperoncino piccante
olio evo

Preparazione
In una pentola capiente fate rosolare nell'olio evo la carne di maiale che avrete tagliato precedentemente a cubetti insieme a qualche peperoncino piccante.



 Unite quindi le patate, pelate, lavate e tagliate a pezzi e il cavolo tagliato a strisce.



 Salate, coprite d'acqua e a metà cottura aggiungete i fagioli e due cucchiai di polpa di pomodoro. Quando la carne sarà cotta regolate di sale e pepe e fate riposare la pietanza prima di servirla. Porzionatela quindi nelle ciotoline di terracotta e servite con fette di pane di mais e un buon bicchiere di vino rosso. Un filino di olio crudo non guasta, specialmente se è olio santo. 








 E adesso andiamo a curiosare nelle altre pentole d'Italia

Piemonte: Brasato al Barbera http://j.mp/brasato-barbera

Friuli-Venezia Giulia: Coniglio in umido con mele, cipolla e pancetta per l'Italia nel piatto 
http://ilpiccoloartusi.weebly.com/litalia-nel-piatto/coniglio-in-umido-con-mele-cipolla-e-pancetta-per-litalia-nel-piatto

 Lombardia: Russtissana Lodigiana
http://www.kucinadikiara.it/2015/11/russtissana-lodigiana.html

 Emilia Romagna: Stracotto alla parmigianahttp://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/11/stracotto-alla-parmigiana-per-litalia.html


Liguria: Polpette al sugo   http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/11/litalia-nel-piatto-brasati-stracotti.html

 Toscana: Cinghiale in dolce e forte
http://acquacottaf.blogspot.com/2015/11/cinghiale-in-dolce-e-forte.html

 Marche: Pollo in potacchio alla marchigiana
http://www.lagreg.it/2015/11/02/pollo-in-potacchio-alla-marchigiana

 Umbria: Trippa in umido
http://www.dueamicheincucina.ifood.it/2015/11/trippa-in-umido.html

 Abruzzo:Pollo alla cacciatore abruzzese
 http://ilmondodibetty.it/2015/11/pollo-alla-cacciatore-abruzzese.html 

 Lazio: Garofalato  http://beufalamode.blogspot.com/2015/11/garofalato-per-litalia-nel-piatto.html

 Campania:Trippa con patate alla napoletana
http://www.isaporidelmediterraneo.it/2015/11/trippa-con-le-patate-alla-napoletana.html

 Basilicata: Baccalà con le cipolle - Cipuddata
http://www.profumodicannella.ifood.it/2015/11/baccala-con-le-cipolle-cipuddata.html

 Puglia: Agnello in umido con funghi cardoncelli all'uso di Gravina
http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/11/cucina-pugliese-agnello-in-umido-con.htm

 Sicilia: Aggrassatu con patate
http://www.burroevaniglia.it/2015/11/aggrassatu-con-patate-per-litalia-nel.html

 Sardegna: Stufato di cinghiale alla nuorese
http://dolcitentazionidautore.blogspot.com/2015/11/stufato-di-cinghiale-alla-nuorese.html


 Il nostro blog - http://litalianelpiatto.blogspot.it/

20 commenti:

  1. Bello e sicuramente buono questo stufato, l’abbinamento con i fagioli e la verza è interessante e originale!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. mamma che bontà! Ogni volta che realizzi e pubblichi una ricetta la prima cosa che faccio e farla vedere a mia mamma...le sembra di tornare bambina. Sei sempre bravissima. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Buonissimo questo stufato Barbara, complimenti. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Che buono questo stufato, con i fagioli e la verza deve essere molto gustoso, un piatto ideale per il periodo invernale, complimenti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Ciao Barbara! Io e te in questa uscita abbiamo viaggiato sulla stessa lunghezza d'onda, proponendo due piatti a base di maiale. Ottimo il tuo stufato con verza e fagioli!!! Complimenti cara!

    RispondiElimina
  6. Davvero molto confortevole in questo periodo in cui l'Autunno si fa sentire e con lui i primi freschi ^_^

    RispondiElimina
  7. Che buono l'abbinamento di maiale e cavolo.. questo stufato è meraviglioso!
    Come va la situazione nella tua zona?

    RispondiElimina
  8. il profumo arriva fino a qui, deliziosi gli abbinamenti, anche qui la verza/cavolo viene abbinato alla carne di maiale, si dice che "sgrassi" la carne rendendola più digeribile. Come va con il maltempo? Tutto sotto controllo?

    RispondiElimina
  9. Riesci sempre ad offrire abbinamenti insoliti e gustosi
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. Gli stufati a Trieste sono particolari ed hanno anche nomi un pò strani risalgono indietro nel tempo come la "calandraca" il cui signifcato risale agli approvigionamenti di bordo del tempo che fu. Questo tipo di stufato noi lo facciamo si con i fagioli ma con la carne insaccata ovvero affumicata di maiale già pronta o fresca di manzo ma meglio ancora con la salsiccia. Si Trieste è un pò diversa noi della Venezia Giulia sul confine siamo un pò diversi dal Friuli. Più montagna e campagna loro più mare noi. Buona serata.

    RispondiElimina
  11. Dove abito io non ha fatto danni, soltanto il mare si è incavolato un pò, onde e rumori da far paura. Sono state evacuate alcune abitazioni lungo gli argini del fiume, ma tutto è rimasto sotto controllo. La situazione è grave nel reggino, strade e binari sono crollati. La viabilità era già un problema,ma adesso è veramente tragica. Chissà quando tutto sarà messo a posto. Ma conosciamo la burocrazia.... Grazie

    RispondiElimina
  12. Nella famiglia degli stufati, quello di maiale è sicuramente il mio preferito. Da provare poi con i fagioli. Complimenti

    RispondiElimina
  13. Un'ottima proposta Barbara per rappresentare la tua bella regione! lo stufato di maiale è perfetto per scaldare le grige giornate invernali!
    un bacione

    RispondiElimina
  14. Un'ottima ricetta complimenti!

    RispondiElimina
  15. stasera sono andata di manzo ma il prossimo sarà di maiale e quasi sicuramente proverò a fare la tua ricetta con verza e fagioli!
    grazie per questa ricetta deliziosa

    a presto
    Silvia

    RispondiElimina
  16. Lo stufato che presenti ha un aspetto molto invitante, lo cucinerò senz'altro!

    RispondiElimina
  17. Cavolo e maiale e' l'abbinamento perfetto, la storia c'è lo i segna e noi lo tramandiamo. Bellissimi come sempre i tuoi post. A presto

    RispondiElimina
  18. a però, anche il cavolo, questo stufato deve essere buonissimo. a presto
    Miria

    RispondiElimina
  19. Vuoi comprare lo Stufatino di Verdure? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDgxODY1MCwxMDAwMDAyLHN0dWZhdGluby1kaS12ZXJkdXJlLTI4MGcuaHRtbCwyMDE2MDUxNCxvaw==

    RispondiElimina
  20. Vuoi comprare lo Stufatino di Verdure? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDk3NDc1NiwxMDAwMDAyLHN0dWZhdGluby1kaS12ZXJkdXJlLTI4MGcuaHRtbCwyMDE2MDUxNixvaw==

    RispondiElimina