lunedì 20 ottobre 2014

Torta mandorlata



Stamane voglio augurarvi un  felice inizio di settimana ( e speriamo che Dio ce la mandi buona con il tempo, giacchè sembra che, dopo tante giornate di caldo estivo, stia per arrivare l'uragano Gonzalo ) con questa crostata che posso descrivere semplicemente con tre parole: piacevole, gustosa e golosa. Le crostate sono il mio dolce preferito, perfette per ogni occasione, ma per essere sicura del risultato finale mi butto senza indecisione alcuna sulla crostata di ricotta  ( di pecora ). La  ricetta di questa torta mandorlata, che proviene da un vecchio libro di dolci, mi ha conquistato subito tanto che nella settimana scorsa l'ho fatta per ben due volte. E' una torta morbida e  delicata, l' abbinamento ricotta-amaretti la rende piacevole al palato ed inoltre è di facile preparazione. Noi, in casa, l'abbiamo gustata con un bicchierino di Greco di Bianco.
Ingredienti
per la pasta
300 gr di farina 00
150 gr di margarina
150 di zucchero
1 uovo
50 ml di maraschino ( io Greco di Bianco )
1 bustina di lievito
Per la farcia
300 gr di ricotta di pecora
100 gr di zucchero semolato
50 gr di mandorle tritate
1 uovo
200 gr di amaretti
Preparazione
Pasta: in una ciotola amalgamate  tutti gli ingredienti, dividete l'impasto e con una metà rivestite il fondo di uno stampo già imburrato e infarinato ( 24 cm )
Farcia:in un'altra ciotola lavorate la ricotta con l'uovo e lo zucchero, aggiungete le mandorle e gli amaretti frullati in un mixer ( volendo si può aggiungere un bicchierino di liquore ). Versate la crema sulla pasta , livellatela e ricoprite con l'altra metà dell'impasto. Io mi sono dilettata con una formina a forma di fiore. Ponete la torta in forno preriscaldato a 180° per 20/ 30 minuti, la superficie dovrà risultare dorata.







13 commenti:

  1. Ciao Barbara
    questa crostata deve essere proprio squisita... ne mangerei volentieri una fettina per colazione!
    Riguardo al tempo "pazzo", speriamo bene. Anche qui in Emilia per giorni sembra di stare in primavera e poi arrivano bombe d'acqua all'improvviso.

    RispondiElimina
  2. Ciao Barbara!
    E' una crostata meravigliosa, adoro i dolci alla ricotta!!!!
    Posso prendere una fetta? Io preparo il caffè!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Che delizia, prima o poi la devo fare!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Barbara, arrivo da te grazie al contest "Ricette d'Autunno" al quale anch'io partecipo. Complimenti per tuo blog. Mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. Grazie e buona giornata. Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. QUANTO MI PIACE, BELL'ACCOSTAMENTO DI SAPORI!!!!RICOTTA E AMARETTI E' UN CONNUBIO PERFETTO!!!!CHE CARINA CON TUTTI QUEI FIORELLINI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Cara Barbara, ti faccio tantissimi complimenti per questa splendida torta: l'aspetto è perfetto, veramente bellissimo e immagino il sapore meraviglioso che deve avere..io adoro i dolci alla ricotta:)))
    bravissima come sempre:))
    per quanto riguarda il tempo qui da me siamo ancora in piena Estate, con temperature molto elevate (per essere quasi alla fine di Ottobre)
    certo, non posso negare che l'arrivo della pioggia e l'abbassamento delle temperature mi facciano piacere..a patto che non facciano danni...come purtroppo accade sempre più spesso....
    un bacione e buona settimana anche a te:))

    RispondiElimina
  7. Mmmm...ricotta ed amaretti...che goduria per il palato! Non solo squisita ma anche molto bella la tua torta.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. Che profumino e un buon gusto !!! :)

    RispondiElimina
  9. Anche a me piace tanto la crostata e la tua è meravigliosa :)
    Molto bella anche la decorazione della parte superiore.
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Che delizia Barbara, questa ricetta me la segno subito :-)
    Buona serata
    Mari

    RispondiElimina
  11. Ricotta, mandorle, amaretti, insomma una delizia ! E' anche molto bella da vedere, bravissima. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  12. Che buona , adoro le crostate deve essere deliziosa, ottima idea come dolce per domenica.
    Un caro saluto, buon WE

    RispondiElimina
  13. Ottima senz'altro e d'accordo con te le crostate sono molto buone.
    Buona domenica.

    RispondiElimina