domenica 15 aprile 2018

Torta con marmellata di zenzero






Ogni volta che volo nel Regno Unito dai miei figli ritorno con una miriade di vasetti di marmellate un pò particolari. Stavolta, oltre alla già citata di lime e limone ( che adoro!!!!!! ) mi sono lasciata convincere da una commessa che decantava le proprietà dello zenzero o per meglio dire del ginger, dal nome scientifico Zingiber officinalis. Mai scelta è stata più azzeccata: il suo sapore speziato la rende una golosità unica, soprattutto per quanti amano il gusto caratteristico di questa spezia che tende al piccante. Ottima abbinata a formaggi freschi e stagionati, ma ancora più buona nei dolci. Oggi vi posto la ricetta di questo dolce da credenza ricco di proprietà benefiche e semplice da preparare, che vi stupirà per quel suo retrogusto un pò particolare.

Ingredienti
200 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
2 uova
1/2 bustina di lievito
70 ml di latte
marmellata di zenzero
zucchero a velo

Preparazione
Sciogliete il burro a bagnomaria.
Sbattete le uova con lo zucchero fintanto che non diventino chiare e spumose, aggiungete quindi il burro fuso, la farina e il lievito setacciati.
Prelevate 3 cucchiai di impasto, metteteli in una ciotola e diluiteli con il latte. Mescolate bene.
Versate il primo impasto in una tortiera imburrata e infarinata, spalmate sopra la marmellata di zenzero e finite con l'impasto con il latte. 


Infornate a 180° per 30 minuti circa, ma fate sempre la prova dello stecchino. 


Una volta sfornata e fredda sploverizzate la torta con zucchero a velo.






1 commento: