venerdì 18 settembre 2015

Bauletti di melanzane



E' una settimana di festa questa nel mio piccolo borgo natio. Domenica infatti ricorre la festa patronale, dedicata a Maria SS Addolorata. Certamente i riti religiosi rappresentano il fulcro della festa, ma non meno importante è la parte civile con tutte le manifestazioni  che contribuiscono a far rivivere le " rughe " del borgo.  Inoltrandosi per i vicoli è abbastanza normale sentire odori e sapori che dalle cucine si diffondono nell'aria. In ogni casa infatti si preparano " i melangiani chini" e  " u morzeddu " come da tradizione, insieme a tutte quelle prelibatezze tipicamente calabresi.
Questa volta invece della ricetta classica, che lascio alle abili mani di mia mamma, ho preparato ( con qualche modifica ) questi bauletti che ho trovato sul blog Quella lucina nella cucina.

( foto presa dal web )
Ingredienti
4 melanzane non molto grandi
uno spicchio d'aglio
foglie di basilico e menta
2 uova sode
50 gr di pecorino grattugiato
cubetti di pecorino fresco
olio evo sale
spago da cucina

Per il sugo: 1/2 di salsa di pomodoro, uno spicchio d'aglio, basilico, sale, olio evo, un peperoncino piccante.

Preparazione

Lavate e sbucciate le melanzane, quindi scavatele e tagliate a dadini la polpa. In una padella versate dell'olio e fate rosolare la polpa di melanzana con lo spicchio d'aglio. Appena  si ammorbidisce spegnete il fuoco. In una ciotola amalgamate la polpa delle melanzane con il pecorino, gli odori tritati, le uova sode sminuzzate e i cubetti di formaggio. Regolate di sale  e riempite con il composto le melanzane. Ricomponetele e chiudetele con spago da cucina.



In una pentola versate l'olio evo, lo spicchio d'aglio e le melanzane. Fatele rosolare da tutti i lati e poi aggiungete la salsa e un peperoncino piccante. Regolate di sale e continuate la cottura a fuoco dolce finchè i bauletti di melanzane non saranno cotti.








8 commenti:

  1. Da me la festa dell'Addolorata ricorre la quarta domenica di settembre!!!! Ottimo questa variante di melanzane! La voglio provare. Un abbraccio Savina

    RispondiElimina
  2. Questa me la sono segnata è salata e mi piace la voglio provare. Buona festa e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Interessanti questi bauletti, chi sa che buoni !

    RispondiElimina
  4. DEVONO ESSERE BUONISSIMI, BELLA L'IDEA DI RICHIUDERE LE MELANZANE AD INVOLTINO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. Ciao Barbara io amo tornare al arse dei miei proprio in occasione di queste festività e a maggio si terra quella più importante che ricorre ogni sette anni...ed e' veramente tutto molto bello ;)! Queste melanzane devono essere ottime e sono una gustosa variante delle classiche "coppe ripiene" che fa la mia mami ;)! Un bacione buon weekend Luisa

    RispondiElimina
  6. Cara Barbara che ricetta meravigliosa mi piace tantissimo:))per me è del tutto nuova e mi ispira troppo:le melanzane a bauletto con quel ripieno godurioso sono favolose immagino la bontà...assolutamente da provare sono di un invitante incredibile,bravissima:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Complimenti Barbara..questa ricetta è superbuona!!
    baci

    RispondiElimina
  8. Complimenti Barbara, le tue melanzane sono deliziose! Mi ricordano quelle che preparava la mia mamma, in maniera leggermente diverse. Le tue le trovo interessantissime! Brava :)
    Un abbraccio e buona serata!
    Rosa

    RispondiElimina