venerdì 13 novembre 2015

Filetti di tonnetto in agrodolce con cipolle rosse di Tropea.



Ancora oggi, e siamo alla metà di novembre, è possibile ammirare sulla spiaggia una fila interminabile di persone dedite alla pesca dei tonnetti. E' veramente una scena pittoresca: le canne prima ondeggiano nell'aria e poi si abbassano sotto il peso dei pesci che per un paio di mesi passano in branco in questo tratto di mare. Ma nonostante l'abbondanza e il costo accessibile fino ad oggi  ho comprato pochissime volte i tonnetti. Anche perchè a mio marito non sono mai piaciuti un granchè. Però quest'anno la vista delle canne sulla riva già di prima mattina mi ha spinto a comprarli e non mi sono più fermata. E adesso piacciono a tutti, in qualsiasi modo li cucino. La preparazione con la cipolla di Tropea in agrodolce resta comunque la più gettonata per il suo gusto fresco e delicato.

Ingredienti
3 tonnetti
4 cipolle rosse di Tropea
zucchero
sale
aceto di vino bianco
olio evo
prezzemolo
limone 




Preparazione
Pulite i tonnetti e lasciateli sotto l'acqua corrente per un'ora circa. Poi sfilettateli, otterrete quattro filetti da ciascun pesce. In una terrina preparate un'emulsione con olio e limone, salate e aggiungete del prezzemolo tritato. Mettete i filetti e fateli marinare.



 Preparate intanto le cipolle. Pulitele e tagliatele a fettine. In una padella versate dell'olio d'oliva, lasciatelo scaldare e aggiungete le cipolle. Salate, abbassate la fiamma e fatele appassire a fuoco basso fino a quando non diventeranno morbide. A questo punto aggiungete lo zucchero e poi l'aceto. Aumentate la fiamma per far evaporare l'alcool. Spegnete quando tutto il liquido si sarà asciugato.


Adesso togliete i filetti dalla marinatura e fateli arrostire in una padella antiaderente. Una volta pronti versateli nella padella con la cipolla. Fate insaporire per qualche ora prima di servire. Non di più perchè la carne dei tonnetti tende ad asciugarsi.







9 commenti:

  1. Hayırlı sabahlar, çok lezzetli ve çok iştah açıcı görünüyor. Ellerinize, emeğinize sağlık.

    Saygılarımla.

    RispondiElimina
  2. Buono il pesce in agrodolce e questo sembra quello che ci lo preparava la mia mamma con tanta cipolla e poi la accompagnavamo con della polenta, molto buono !

    RispondiElimina
  3. Che bontà !
    grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  4. mandamene un piatto di questo pesce cosi' delizioso qui da me....Baci sabry

    RispondiElimina
  5. Bravaaaaaaaaaaaaaa questa ricetta e' super ciaooooo

    RispondiElimina
  6. Complimenti! Adoro l'agrodolce e questo piatto mi piacerebbe molto :)

    RispondiElimina
  7. Questo piatto è squisito! Sento il profumo delle cipolle...le adoro!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina