giovedì 16 luglio 2015

Antipasto freddo alla calabrese


16 Luglio - L'Italia nel piatto: piatti freddi e/o insalate con prodotti del territorio

L'antipasto così come oggi è inteso non è presente nella cultura gastronomica calabrese. Solo negli ultimi anni molti piatti che originariamente erano secondi, contorni o addirittura piatti unici delle famiglie più povere diventano antipasti e come tali sono serviti. Basti pensare " a li frisi cu u pumadoru" e " a lu pani ncavatu"  consumati dai braccianti che lavoravano dall'alba al tramonto. Erano piatti preparati in casa con i prodotti dell'orto e del campo. La povertà portava la gente ad essere previdente nel senso che ognuno cercava di rifornire le proprie dispense conservando i prodotti agricoli di stagione attraverso procedimenti tradizionali, tramandati dalla sapienza contadina. E così ortaggi e verdure varie venivano essiccati al sole e messi poi sott'olio o sott'aceto, mentre la carne di maiale veniva conservata nella sugna. Quanta ingegnosità in un tempo in cui mancavano frigoriferi e congelatori!
Oggi , per la maggior parte, i nostri antipasti sono costituiti da melanzane sott'olio, olive, formaggi, capocolli e altri salumi vari; ma per abitudine tutto ci sembra troppo poco, e così nell'antipasto oltre alle " frese conzate" ci finiscono pure le fritture sia di ortaggi che di pesce.  Insomma più che un antipasto è un ricco e appetitoso piatto unico, capace di saziare i palati più esigenti.

Ingredienti
capocollo
guanciale
filetto
soppressata
caciotta di capra
pecorino fresco al peperoncino piccante
ricottine di pecora con mostarda d'uva
bruschette con pomodori, melanzane sott'olio, sardella e nduja
involtini di melanzane con marmellata di cipolle
olive nere

Molti di questi prodotti si fregiano di certificazioni di qualità, come i prodotti a marchio Dop, tra cui il Caciocavallo Silano e i Salumi di Calabria ( capocollo, soppressata, salsiccia e pancetta ) o Igp, come la Cipolla di Tropea o la Patata della Sila. 










E adesso andiamo a vedere cosa hanno preparato di buono nelle altre cucine



Piemonte: Pesche al cioccolato 2.0http://j.mp/pesche-cioccolato

Trentino-Alto Adige:Insalata di cavolo cappuccio e mela al cumino

Emilia Romagna: Insalata di pesche con songino, noci e Parmigiano Reggiano

Liguria: insalata di pasta e polpo 

Toscana: Prosciutto e fichi con gelato al tartufino del Mugello

Umbria: Fagiolini all'agllio e mentuccia

Abruzzo:Insalata di patate e rucola

Molise: Insalata con caciocavallo di Agnone, frutta secca e miele di castagno

Il nostro blog - http://litalianelpiatto.blogspot.it/

Auguro buone vacanze a tutti e vi aspetto nella mia bellissima e accogliente cittadina


Soverato di notte

Un mare limpido e cristallino
Vi aspettoooo


11 commenti:

  1. Ma è semplicemente meraviglioso questo piatto!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Barbara, quel piatto è di una golosità unica! Soverato è una bellissima cittadina, ci sono stata diverse volte, perché ci stavano dei parenti di mia mamma e anche una mia compagna di scuola che si è sposata con un ragazzo di Catanzaro. Ma adesso sono molti anni che manco. Chissà, magari capita che vengo a trovare te! Un bacione e buone vacanze

    RispondiElimina
  3. OHHHH finalmente vedo formaggio! succulenti affettati, gustose olive... non e potevo più di vedere surrogati creati in laboratorio, viva viva viva il tuo antipasto

    RispondiElimina
  4. Woooow, quante bontà... ne prenderei almeno una fatta o un pezzo pe gusto, molto invitante !.... e il mare.?... bellissimo !

    RispondiElimina
  5. mamma mia che antipasto sfizioso e gustoso :)
    Che meraviglia il mare cristallino!
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Che buon piatto Barbara!
    Il posto che ci presenti è spettacolare, complimenti anche per il mare!
    Buona estate con un abbraccio!
    Rosa

    RispondiElimina
  7. Oh Barvara...un piattino di quelli...che fanno subito estate!!Brava! buon weekend!!

    RispondiElimina
  8. Con il caldo che fa, il tuo piatto ha portato freschezza unita a tanta golosità
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. Buoni questi antipasti non cosi ricco ma un paio di volte all'anno me lo faccio. Buona giornata

    RispondiElimina
  10. Ciao Barbara, adoro la Calabria, il suo mare cristallino, i paesaggi naturali e le tante specialità culinarie, ci vengo ogni anno in vacanze, ho una casa a Roseto Capospulico!...e che dire di questo meraviglioso antipasto, mi è venuto l'acquolina in bocca! Buona vacanze anche a te, un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Un piatto fresco per questo periodo complimenti !

    RispondiElimina