lunedì 2 settembre 2019

Confettura di peperoncini piccanti calabresi




- Conserve estive - questo il tema di settembre per noi del gruppo de L'Italia nel Piatto.
 Un tema che mi appassiona e che mi riporta alla mente le tante provviste  che nel mese di settembre vedevano impegnate le donne del mio borgo. Provviste che, come si evince facilmente dalla parola, servivano per sfamare la famiglia durante l'inverno e che facevano bella mostra di sè nella dispensa dentro i boccacci. Ma la confettura di peperoncini piccanti ha una storia più recente. Ai più questo tipo di confettura può far storcere il naso. Scetticismo che di sicuro scema quando si ha occasione di assaporare questa delizia. Certamente non si tratta di una confettura da gustare a colazione su una fetta biscottata in quanto i suoi usi in cucina sono ben altri e diversi. Di solito viene utilizzata per accompagnare i taglieri di formaggi, dalla ricotta al pecorino stagionato, giacchè è in grado di attutire la piccantezza senza toglierne il gusto. Il contrasto dolce/piccante la rende ottima anche nella preparazione dei dolci e in accompagnamento alla cioccolata.
Per la preparazione della confettura si utilizzano i peperoncini tondi, sia dolci che piccanti, oppure "le code di cavallo" che crescono a mazzetti sulla pianta. La preparazione è abbastanza semplice e non richiede l'uso di coloranti e conservanti. In questo modo si ottiene una conserva dall'aroma intenso e dal colore rosso vivo, proprio come quello del peperoncino.
Ingredienti
800 gr di peperoncini dolci
200 gr di peperoncini piccanti
500 gr di zucchero
100 ml di vino rosso
un pizzico di sale
Guanti monouso da cucina


Preparazione
Lavate ed asciugate i peperoni e i peperoncini. Togliete il peduncolo, tagliateli a metà e rimuovete semi e filamenti bianchi. Tagliateli a pezzetti e metteteli in una pentola di coccio insieme al sale, allo zucchero e al vino rosso.


 Fate cuocere a fuoco basso e con il coperchio per un'oretta circa. Di seguito frullate il tutto con un robot oppure con un minipimer. Rimettete sul fuoco e cuocete ancora per 30 minuti fino a quando non avrà raggiunto la giusta densità. Versate la confettura ancora calda nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudeteli con il tappo e fateli bollire. Dopo 20 minuti spegnete il fuoco e lasciate raffreddare i vasetti nella pentola.




Conservate la confettura al buio e una volta aperto tenete il vasetto in frigo.


E adesso vediamo cosa stanno preparando nelle altre cucine d'Italia

Valle d’Aosta: Pan Ner https://www.acasadivale.it/2019/09/02/lo-pan-ner/
Liguria: funghi sott’olio https://arbanelladibasilico.blogspot.com/2019/09/funghi-sottolio-per-le-conserve.html
Lombardia: La Mostarda di Cremona https://www.kucinadikiara.it/2019/09/la-mostarda-di-cremona.html
Trentino-Alto Adige: Confettura di Corniole https://profumiecolori.blogspot.com/2019/09/confettura-di-corniole-per-litalia-nel.html
Friuli-Venezia Giulia: Radìc di Mont sott’oliohttps://www.blogthatsamore.it/2019/09/radic-di-mont-sottolio.html
Emilia-Romagna: Confettura di amarene brusche di Modena https://zibaldoneculinario.blogspot.com/2019/09/confettura-di-amarene-brusche-di-modena.html
Toscana: Mostarda toscana https://acquacottaf.blogspot.com/2019/09/mostarda-toscana.html
Umbria: Pesche sciroppate allo zafferano umbro https://www.dueamicheincucina.it/
Lazio: Conserva di pere estive al Sangiovese https://www.merincucina.it/2019/09/conserva-di-pere-estive-al-sangiovese.html
Abruzzo: Carote del Fucino in agrodolce https://unamericanatragliorsi.com/
Campania: La passata di pomodoro con la varietà San Marzano https://fusillialtegamino.blogspot.com/2019/09/la-passata-di-pomodoro-con-la-varieta.html
Puglia: Confettura di fichi https://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2019/09/confettura-di-fichi.html
Basilicata: Confettura di albicocche e limone http://blog.giallozafferano.it/lalucanaincucina/confettura-di-albicocche-e-limone/
Sicilia: Pomodorini Secchi di Pachino sott'olio - https://www.profumodisicilia.net/2019/09/02/pomodorini-secchi-di-pachino-sottolio/
Sardegna: Confettura di cuore di bue, cipollotto, basilico, zenzero e balsamico Marmellata di arancia, birra Ichnusa e peperoncino con polpettine di gambero e cavolfiore https://dolcitentazionidautore.blogspot.com/2019/09/confettura-di-cuore-di-bue-cipollotto.html
Italia nel piatto: https://litalianelpiatto.blogspot.com/2019/09/conserve-estive-per-racchiudere-in-vaso.html

4 commenti:

  1. Mi incuriosisce molto questa tua ricetta! Buona serata ;)

    RispondiElimina
  2. Buonissima, amo il peperoncino, figurati una confettura come questa!! Dev'essere fantastica!! un bacio

    RispondiElimina
  3. Quanto vorrei provare questa confettura. Sarà spaziale sui crostoni di pane.

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che bontà, mio fratello impazzirebbe per questa marmellata

    RispondiElimina