venerdì 19 febbraio 2021

Marmellata di arance rosse con le scorze



E' in assoluto la marmellata che preferisco,  per consistenza, gusto e facilità di preparazione. Mi piace il suo colore rosso che mi riporta con la mente in estate; mi piace perchè è anti spreco, s
i utilizzano infatti le arance nella loro interezza, con tutta la buccia. Una vera delizia da utilizzare sia su fette di pane abbrustolito per una salutare colazione, che come abbinamento ai formaggi per quel suo retrogusto leggermente amarognolo che delizia il palato.

Si usano esclusivamente arance biologiche, non trattate: questo perchè usiamo anche le scorze, che danno alla marmellata un aspetto e un gusto più rustico.

Ingredienti

1 kg di arance sanguinelle

500 gr di zucchero 

250 ml di acqua

Preparazione

Il giorno prima lavate bene le arance magari aiutandovi con una spugnetta. Eliminate le due calotte e tagliatele in quarti. Togliete pure i filamenti bianchi centrali e riducete ogni quarto in pezzi grossolani. Versate tutta la frutta in una pentola e aggiungete l'acqua. Coprite con un coperchio e lasciate riposare per tutta la notte a temperatura ambiente. Il giorno successivo mettete lo zucchero mescolandolo bene con le fette di arance che avrete l'accortezza di schiacciare con le mani.


 Mettete la pentola sul fuoco, dapprima a fiamma alta e una volta raggiunto il bollore abbassatela e fate cuocere per 40/50 minuti. Spegnete e frullate la frutta con un robot da cucina o un minipimer. Riaccendete e sempre a fiamma bassa fate cuocere per altri 10 minuti. Prima di spegnere il fuoco fate la prova del piattino.


Versate la marmellata calda nei vasetti precedentemente sterilizzati e tappateli subito con le capsule. Mettete i vasetti a testa in giù per pochi minuti per creare il sottovuoto oppure procedete con la seconda sterilizzazione: disponete i vasetti in una pentola coprendoli d'acqua, accendete il fuoco e fate bollire per 20 minuti. Poi spegnete la fiamma e fate raffreddare i vasetti nell'acqua.

La marmellata di arance sanguinelle è pronta da conservare e da gustare.






1 commento: